header fintech italia

Libro "Comunicazione e marketing in banca"


Editore Network delle Università Italiane

header fintech italia

Il volume, pubblicato a gennaio 2024 dal Network delle Università Italiane, è dedicato a chi vuole fare propri, in modo consapevole e completo, i temi del marketing e della comunicazione nel mondo delle banche, oggi.

Nelle 140 pagine illustra le numerose interazioni interfunzionali sia allinterno dell'azienda banca, sia le competenze dei team del marketing e della comunicazione per avere una messa a terra moderna, nel pensiero, nell'integrazione di sistemi e risposte di servizio avanzato ai clienti, asset distintivi e anche di posizionamento per la banca stessa.

Fare mercato con soluzioni nuove, i big data, l'intelligenza artificiale, il fintech, aprendo anche a nuove fette di mercato quali gli unbanked via social rating. Come si pongono le banche verso i consumer, come si relazionano con loro nella comunicazione tradizionale, e poi attraverso i social network e la comunicazione on line, sempre con un occhio alla prossimità e alle filiali.

Mai come oggi l'area marcom all'interno delle banche ha avuto un ruolo così strategico, alla ricerca di manager che sanno vivere il loro tempo

Un presente intriso di innovazione e che le banche hanno il dovere, e l'interesse, di spingere a più non posso, con l'abilità di farlo tenendo in palmo di mano i concetti di sostenibilità, chiarezza ed empatia.

Pro Fintech ha avuto il piacere di sostenere questa valida pubblicazione ed intervenire al capitolo 15 "Il ruolo crescente dei servizi fintech nelle banche. Sviluppi attuali e futuri in tandem col marketing creativo".

Un volume pratico, che illustra ed esemplifica ad ogni passo con casistiche reali nel mondo bancario attuale e in prospettiva, nell'utilizzo delle tecnologie e tecniche di marketing e comunicazione specifiche per il settore bancario. Di notevole utilità l'esame di oltre trenta posizionamenti delle banche tramite i loro messaggi istituzionai e di prodotto nelle loro campagne video/spot, raggiungibili dal volume grazie al qr-code che rinvia a ciascuna campagna. Molto interessante lo sguardo attento dedicato al mercato degli unbanked, caro anche a Pro Fintech, vera risorsa dimenticata ?

Profintech marketing bancario